Skip to content

Guida allo Studio

Guida ai percorsi linguistici - corsi di laurea magistrale trilingui

Con questa guida vorremmo informarti sul modello linguistico dell’università e orientarti sui prossimi passi da seguire, affinché tu possa conseguire gradualmente le competenze linguistiche richieste durante i tuoi studi ed essere pronto/a ad affrontare uno studio trilingue.

Come sai, il trilinguismo nella didattica e nella ricerca è la caratteristica principale di unibz; le lezioni e la vita universitaria in generale si svolgono in tre lingue: italiano, tedesco e inglese.

Per essere ammesso al tuo corso di laurea triennale hai soddisfatto i requisiti linguistici in entrata, ovvero hai dimostrato di conoscere almeno due delle tre lingue ufficiali di insegnamento a livello C1 e B2.

Anche se non richiesta ai fini dell’ammissione la terza lingua è altrettanto importante nel corso dei tuoi studi.

 Il corso di laurea magistrale al quale sei iscritto/a prevede un livello B1 nella terza lingua da raggiungere in itinere per poter avanzare negli studi e/o sostenere esami curriculari in quella lingua.

Inoltre, sono previsti dei requisiti linguistici in uscita: per poterti laureare dovrai certificare due lingue a livello C1 e la terza lingua a livello B1.

Dai uno sguardo qui alla panoramica dei livelli linguistici richiesti

Per aiutarti a rimanere al passo con le lingue e a raggiungere con successo questi obiettivi, abbiamo messo a punto 4 percorsi di apprendimento linguistico mirati che prevedono una serie di corsi intensivi (nei periodi di sospensione delle lezioni) ed estensivi durante i semestri, secondo un sistema modulare. Questi percorsi di apprendimento della lingua sono completamente gratuiti.

Ti consigliamo vivamente di frequentare i corsi di lingua del Centro linguistico: l’esperienza dimostra che è molto difficile raggiungere i livelli linguistici richiesti in itinere e in uscita senza frequentare dei corsi di lingua appropriati. Non sottovalutarne quindi l’importanza!

L’iscrizione ad un corso comporta l’impegno di frequentare regolarmente e di partecipare attivamente alle attività didattiche. Solo se raggiungi il 75% di frequenza potrai sostenere il test di fine corso che ti permette di accedere ai corsi di livello successivo.

Tieni bene a mente che:

L’apprendimento linguistico richiede tempo e costanza ed è un processo graduale e complesso.

I corsi di lingua sono fondamentali per migliorare le proprie competenze linguistiche.

Tuttavia, è indispensabile approfittare di tutte le possibilità di contatto e scambio linguistico anche al di fuori dei corsi per migliorare il proprio livello di conoscenza della lingua. Cerca di rendere la lingua che vuoi imparare parte della tua vita quotidiana e “agisci” il più possibile in quella lingua!

Detto questo, a seconda del tuo livello iniziale nella terza lingua, ti indichiamo qui di seguito il percorso linguistico da seguire per raggiungere i requisiti linguistici nel più breve tempo possibile.

Innanzitutto, il tuo percorso dovrà iniziare con l’apprendimento della terza lingua, se questa è al di sotto del livello B1. Quando avrai raggiunto un livello B1 nella terza lingua, potrai concentrarti sulla seconda lingua per portarla a un livello C1, nel caso tu non abbia ancora certificato questo livello.

Seleziona quindi il tuo livello iniziale nella terza lingua e vai alle informazioni sul tuo percorso linguistico. Se seguirai queste raccomandazioni sei sulla buona strada per affrontare con successo lo studio a unibz.

Poiché il tuo obiettivo è quello di raggiungere il livello B1 nel corso dei tuoi studi, il percorso di apprendimento linguistico che dovrai intraprendere è il seguente:

I anno di studi (terza lingua)

  • Corso intensivo A1.1-A1.2 a settembre (“presemestre”) = 90 h (6 ore al giorno, dal lunedì al venerdì per tre settimane)
  • Corso estensivo A2.1 nel 1° semestre = 40 h (nelle fasce orarie non occupate da corsi di Facoltà)
  • Corso intensivo A2.2-B1.1a a febbraio = 60 h (6 ore al giorno, dal lunedì al venerdì per due settimane, nel periodo di sospensione delle lezioni)
  • Corso estensivo B1.1b nel 2° semestre = 40 h (nelle fasce orarie non occupate da corsi di Facoltà)
  • Corso intensivo B1.2a-B1.2b a luglio = 60 h (6 ore al giorno, dal lunedì al venerdì per due settimane, nel periodo di sospensione delle lezioni)

I corsi vanno seguiti in modo sequenziale (non potrai, ad esempio, frequentare il corso A2.2-B1.1a se prima non avrai completato con successo il corso A2.1), tenendo presente che i singoli moduli vengono offerti solo nei periodi indicati sopra (l’A2.1, ad esempio, viene offerto SOLO nel primo semestre in modalità estensiva).

Con il modulo B1.2b si conclude il percorso di apprendimento per raggiungere il B1. In quest’ultimo modulo una parte delle ore viene dedicata anche alla preparazione all’esame di lingua interno che ti permetterà di certificare il tuo livello B1.

Potrai sostenere l’esame di livello B1 nella sessione di fine luglio/inizio agosto (a conclusione dei corsi di lingua intensivi di luglio).

N.B. La partecipazione ai corsi di lingua e il superamento dei relativi test di fine corso non certificano il raggiungimento dei livelli linguistici. Per comprovare le competenze linguistiche è necessario sostenere un esame di lingua del Centro linguistico oppure trasmettere una certificazione linguistica riconosciuta da unibz.

Se non superi l’esame di lingua, potrai sostenerlo di nuovo nella sessione di inizio ottobre.

Ti ricordiamo che se inizi il tuo percorso nella terza lingua come principiante assoluto dovrai iniziare il tuo percorso con i corsi intensivi di settembre!

Dopo aver concluso il tuo percorso nella terza lingua ottenendo il livello B1 richiesto in uscita, potrai, eventualmente, se lo desideri, approfondire lo studio della lingua e portare le tue competenze linguistiche a un livello superiore (comunque non richiesto per la laurea magistrale), continuando con i corsi di preparazione al livello B2.

Seconda lingua

Qualora tu non abbia ancora un C1 nella seconda lingua (requisito in uscita), potrai frequentare un corso intensivo di livello C1.1-C1.2 a settembre, proseguendo poi con il C1.3 (ultimo modulo di preparazione al C1 che si focalizza sulle abilità produttive - produzione scritta e orale) nel 1° semestre del II anno.

Al termine del modulo C1.3 potrai provare a sostenere l’esame interno di livello C1 nelle sessioni previste.

Esami di lingua e certificazioni linguistiche

Puoi certificare le tue competenze linguistiche o attraverso una certificazione linguistica internazionale riconosciuta da unibz oppure sostenendo l’esame di lingua interno del Centro linguistico.

Se ottieni un certificato di lingua internazionale puoi caricarlo sul portale Cockpit a cui avrai accesso dopo l’immatricolazione.

Se invece decidi di comprovare le tue competenze linguistiche (livello B1, B2 o C1) attraverso un esame del Centro linguistico, dovrai iscriverti all’esame tramite il sistema Cockpit nei periodi indicati nella Guida allo Studio (Cockpit > Guida allo Studio > Lingue> Esami di lingua). Riceverai comunque sempre dei “reminder” sull’apertura delle iscrizioni in modo da non perdere di vista queste importanti informazioni.

Gli esami di lingua del Centro linguistico vengono offerti 5 volte all’anno, al termine di ogni ciclo di corsi di lingua:

  • fine settembre/inizio ottobre
  • inizio/metà gennaio
  • fine febbraio
  • inizio giugno
  • fine luglio/inizio agosto

Gli esami si svolgono secondo criteri standardizzati e secondo le specifiche del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue (QCER) nei seguenti ambiti di competenza:

  • comprensione scritta,
  • comprensione orale,
  • produzione scritta e
  • produzione orale.

L’esame di lingua è composto da tre moduli:

  • modulo I = comprensione dell’ascolto, della lettura e strutture linguistiche
  • modulo II = produzione scritta
  • modulo III = produzione orale

L’esame di lingua è superato se tutti i tre moduli di cui è composto vengono valutati positivamente. Nel caso in cui il modulo I non venga superato non è possibile accedere al modulo II e III e si deve ripetere l’intero esame.
Il superamento del modulo I abilita il candidato a sostenere il modulo II e il modulo III dell’esame di lingua.

Una volta superato il modulo I, i moduli II e/o III devono essere superati dai candidati entro diciotto mesi a partire dalla data di superamento del modulo I. Altrimenti, il modulo superato/i moduli superati perde/perdono validità e dovrà essere ripetuto l’intero esame. Le sessioni di esame previste in un anno accademico sono cinque, ma uno stesso modulo per lingua e livello può essere sostenuto per un massimo di tre volte in un anno accademico (vale per gli studenti immatricolati dall’a. a. 2021/22).

Consulta la Guida allo Studio per ulteriori informazioni sugli esami di lingua e sulla struttura della prova.

Alla fine del tuo percorso di apprendimento linguistico che ti porta ai livelli B1, B2, C1 (ovvero al termine dei moduli B1.2b, B2.2b e C1.3) dovresti aver acquisito le competenze linguistiche per sostenere l’esame di lingua completo per certificare tali livelli.

Ti consigliamo vivamente di sostenere un esame di lingua solo dopo aver concluso il percorso di apprendimento linguistico per un determinato livello.

Feedback / Request info