Skip to content

Guida allo Studio

Modello linguistico

Modello linguistico

L’offerta didattica si articola attraverso un sistema modulare che prevede per le tre lingue principali di insegnamento percorsi distinti a seconda del livello di partenza degli studenti.

Il sistema prevede un’alternanza di corsi intensivi (8 ore al giorno, 40 ore in settimana) nei periodi di sospensione delle lezioni, ed estensivi durante i semestri (40 ore, 4 o 8 ore in settimana).

I corsi modulari, che coprono tutta la gamma del QCER, sono di 40 ore ciascuno (1 ora di lezione = 60 minuti), e dal livello A0 portano al livello B2 nell’arco di 3 semestri.

Questo modello di apprendimento linguistico consente agli studenti di raggiungere nel più breve tempo possibile i livelli richiesti nelle tre lingue d’insegnamento (C1, C1 e B2 nei Bachelor e C1, C1 e B1 nei Master trilingui – in accordo con livelli stabiliti dal Consiglio dell’Università).

Gli studenti devono inoltre raggiungere livelli linguistici intermedi nella terza lingua (livello B1 oppure B2) per poter sostenere esami curricolari. I livelli necessari e i blocchi previsti lungo il percorso degli studi sono stabiliti dai regolamenti di ciascun corso e possono variare in base all'anno di immatricolazione.

I livelli linguistici raggiunti al termine degli studi sono certificati nel Diploma Supplement.

Ai corsi modulari si aggiungono i corsi di preparazione alle certificazioni internazionali, i corsi per collaboratori amministrativi, corsi per lo staff accademico (professori e ricercatori).

INFO DAY MATRICOLE PRESENTAZIONE 2020/21 (PDF)

Feedback / Request info